Weekend a Londra per un compleanno speciale

Weekend a Londra per un compleanno speciale

36…. e pensare che quando ero piccolo pensavo che a 30 una persona è vecchia….

Ebbene si quest’anno l’otto di Aprile sono arrivato a questo traguardo e posso dire di non sentirmi vecchio…per fortuna!

Ricordo ancora la sera di gennaio in cui ho pensato al mio compleanno, ero a casa, pc acceso sulle ginocchia al lavoro su The Weekender, apro il calendario e scorro i mesi. Eccolo, 8 Aprile…sabato….

Non ci penso due secondi, apro Booking ed inizio a pensare anzi non sò cosa fare, come un bimbo davanti ad una vetrina di caramelle, guardo la home del sito. Ok dopo 1 minuto di panico, decido. Londra!

Ok mi vergogno un pò ma devo dirlo, io non ci ero mai stato. Francy si ed una delle sue città preferite, perciò penso che sia la meta giusta e sicuramente Francy non avrebbe dispiaciuto.

 

Vai di Booking! Sfodero tutte le mie armi migliori tipo il mio profilo Genius, e dopo pochi minuti eccolo! Double Tree By Hilton Tower of London, 60% di sconto, sei mio! Scelgo la stanza e prenoto.

Lo sapete quello che si prova in questi momenti…sorriso ebete da soddisfazione e felicità!!!

Dopo un mesetto mi sono deciso anche a prenotare il volo, con Easyjet trovo un buon volo Venezia-Londra con orari perfetti che ci permettono di godere tre giorni pieni di soggiorno.

 

Weekend a Londra per un compleanno speciale

Beh…..facciamo che ora siamo arrivati alla partenza!

La prima cosa che facciamo appena arrivati è andare in Hotel fare una doccia e poi partire. Vogliamo parlare dell’Hotel??? Un Hotel fikissimo! Il Double Tree fa parte della catena Hilton e ce ne sono diversi a Londra, il nostro è nei pressi di Tower of London.



 

 

Intanto vi descrivo le due foto, la prima è la hall, bella, moderna, pulita e cosmopolita, ti fa sentire un cittadino del mondo stare in quella hall. Enorme volta vetrata sopra le vostre teste che vi permette di vedere dal basso l’hotel che praticamente la circonda.

La seconda è lo SkyLounge che si trova in alto, sul tetto panoramico al 12esimo piano! Vi assicuro che da qui la vista è eccezionale, Tower Bridge, Il Tamigi, Tower of London, ed il centro con i suoi edifici futuristici.

Non finisce qui, dalla Hall si accede ad un piccolo bar, alla sala breakfast e al ristorante Natural Kitchen dove si possono degustare dal classico hamburger al più sofisticato e biologico succo di frutta. Davvero da provare!

E adesso? Cosa vi aspettate? una lista delle cose che abbiamo fatto e visto? Davvero?!?!?

No non possiamo fare concorrenza a Lonely Planet, ma possiamo darvi dei consigli. Il primo ad esempio è quello di usare Booking con l’opzione ‘prenota ora e paga in struttura’ , dato che Londra non è così distante e stiamo parlando di un weekend avrete tutto il tempo di organizzarvi per tempo (ad esempio chiedere il venerdi libero a lavoro).

Weekend a Londra per un compleanno speciale

Cosa fare a Londra? Tutto quello che vi pare, volete fare i piccioncini? Si può! Volete fare vita da club? Si può! Volete farvi venire le vesciche ai piedi e visitare musei e monumenti? Si può fare!

Ecco, Londra ti trasmette proprio questa sensazione, qualsiasi cosa vorresti vedere o fare la puoi vedere e fare. Qualsiasi tipo di ristorante e cucina, qualsiasi tipo di negozio o prodotto, qualsiasi tipo di moda, musica, locale, musei, attrazioni, monumenti. Quando dico tutto, lo intendo sul serio, l’unica nota dolente è che non si può avere tutto, soprattutto se non hai abbastanza tempo e se non hai abbastanza soldi…

 

Per ovviare al primo problema il consiglio è organizzarvi prima di partire un itinerario da seguire e le cose che vi va di fare, una lista verosimile da seguire. Inutile cercare di vedere tutto, in un weekend è impossibile ma si possono sempre organizzare più weekend a Londra!

Il secondo problema è relativo al vostro stipendio e tenore di vita ma diciamo che in generale Londra è abbastanza cara. Il primo motivo è il cambio euro/sterlina già poco favorevole, se poi ci mettiamo le spese di cambio che agenzie e banche applicano…. Quindi il consiglio è questo, cambiate gli euro in loco, non in aeroporto perchè vi derubano, piuttosto in albergo e nelle agenzie di cambio. Altrimenti fate come abbiamo fatto noi. Abbiamo un conto con N26 , un conto totalmente mobile che vi offre la passibilità di carta di credito e debito ed è pensato per i viaggiatori. Infatti puoi usare le carte ovunque nel mondo e pagare in valuta locale senza dover pagare assurde commissioni sui tassi di cambio che qualsiasi banca applica.

 

 

Rispondi