Come sposarsi a Las Vegas

Ciao Weekenders! Nuovo articolo e nuovi consigli! Questa volta una guida dettagliata, passo per passo che vi spiegherà come sposarsi a Las Vegas e far riconoscere il matrimonio anche in Italia.

The Weekender è un blog per coppie, nello specifico coppie viaggiatrici, quindi siamo sicuri che a molti di voi questa guida sarà davvero utile! Dobbiamo precisarlo, noi ancora non abbiamo deciso di fare questo passo, ma quando lo faremo vorremmo si svolgesse più o meno così. Se anche voi credete che il matromonio sia un gesto ed una promessa d’amore, se anche voi pensate che non significhi creare un evento per 200 persone, se anche voi credete che spendere 50 mila euro in vestiti, ristorante, bomboniere, partecipazioni, fiori ecc. sia una cosa inutile seguite i consigli di questa guida.

Ci siamo fatti aiutare da i nostri amici Samuel ed Alice loro lo hanno fatto davvero, hanno organizzato il viaggio negli USA, hanno studiato la burocrazia, preparato documenti, e poi lo hanno fatto! Matrimonio a Las Vegas, viaggio di nozze negli USA e riconoscimento del matrimonio anche qui in Italia.

Pronti per le nozze???

 

 

1) APPLY FOR A MARRIAGE LICENSE “richiedere la licenza di matrimonio”

Il primo punto è fare la pre-application on line cioè la pre-richiesta on line della licenza di matrimonio. La licenza è necessaria per far si che il matrimonio sia civilmente valido nello stato del nevada, e quindi poi, anche in qualsiasi altro paese.

La pre-application on line si fa, in questa pagina: Cliccate qui è  in inglese, ma è tutto chiarissimo basta leggere e procedere come descritto. Viene richiesto il nome e cognome dei 2 futuri sposi,  data e luogo di nascita, numero di passaporto,  i nomi e cognomi e luogo e data di nascita dei genitori.  E’ tutto scritto nella “presentazione” della domanda che appare appena si accede alla pagina. Attenzione è a tempo! Se non si fa entro un tot di minuti scade e va ripetuta. Una volta completato il tutto, stampate la pagina di conferma su cui c’è il numero d’ordine che vi è stato assegnato, dovrete poi consegnarla all’ufficio matrimoni a Las Vegas. La vostra richiesta on line rimarrà nei loro server per 2 o tre mesi, quindi calcolate bene i tempi prima di inviarla. Questa pre-application on line è in realtà un passaggio facoltativo. Potete direttamente presentarvi al marriage bureau di Las Vegas,consegnare i documenti e compilare il tutto li al momento, però si perde più tempo, è molto più comodo farlo da casa prima di partire.



2) PICK UP YOUR MARRIAGE LICENSE cioè “prendere la licenza”

La licenza si prende all’ufficio matrimoni (marriage bureau) e raggiungerlo è facilissimo. L’indirizzo esatto è scritto al punto 2 del documento GETTING MARRIED.

Come potete vedere da queste due immagini.

 

 

 

Una volta a Las Vegas, viaggiando sulla “Strip”, ovvero Las Vegas Boulevard,  procedete verso nord. Svoltate a sinistra in E Clark Avenue e a meno di 200 m, vedrete l’ufficio, riconoscibile subito dal cartello marrone con scritta bianca. Nell’immagine più ingrandita è evidenziato l’ufficio matrimoni, la cappellla che è stata wedding chapel (consigliatissima!) di Samuel ed Alice e il banco dei pegni di “Affari di Famiglia”, che offre un comodo parcheggio.

Leggi anche il nostro articolo ” Booking è davvero yeah “

Vale la pena parcheggiare proprio al banco dei pegni e andare all’ufficio a piedi, cosi al ritorno si può anche far visita al famoso negozio visto in tv. L’ufficio matrimoni è aperto dalle 8 di mattina a mezzanotte TUTTI I GIORNI DELL’ANNO, festività comprese, 365 non-stop! E’ praticamente impossibile trovare code! Una volta dentro si chiede la licenza presentando la carta stampata da casa con il numero d’ordine, si verifica la correttezza dei dati, si pagano 77 dollari in cash (non accettano carte di pagamento) e vi daranno la licenza, e in più delle istruzioni per il riconoscimento nel proprio paese.



3) SAY “I DO” “dire “lo voglio!”

Con la licenza è possibile effettuare il matrimonio, che può avvenire in una delle centinaia di wedding chapels disperse per Las Vegas. Si può andare direttamente in una di queste sul posto ma si rischia di trovarla già prenotata, è utile farlo da casa prima di partire. Esistono pacchetti di tutti i tipi e modificabili secondo le vostre esigenze. In tanti siti di wedding chapels appaiono delle finestrelle di chat con cui comunicare direttamente con degli operatori live.

Leggi il nostro articolo ” 5 motivi per cui le coppie dovrebbero usare AirBnb “

Una volta prenotato e fatto tutto da casa, basta presentarsi alla cappella cerimoniale nel giorno e ora prestabilita con la licenza, o, come hanno scelto i nostri amici, farsi portare da una limousine che verrà a prendervi al vostro Hotel!  Fare una cerimonia senza licenza è possibile, ma cosi il matrimonio sarà solo “scenografico”, non sarete veramente sposati.  E’ richiesta la firma di un testimone, se non ce l’avete ve lo procurano loro, a livello ufficiale questa è solo una pro forma, chiunque può mettere una firma. Dal momento della cerimonia, il vostro certificato di matrimonio originale sarà disponibile ad essere ordinato on line entro 10 giorni (nel loro caso ci sono volute  solo 23 ore!!!)




4) RICONOSCIMENTO IN ITALIA

Per il riconoscimento vanno seguiti i seguenti punti (che corrispondono alle istruzioni ricevute all’ufficio matrimoni di las vegas con la licenza) :

1- richiedere copia certificata di certificato di matrimonio e copia della licenza

2- inviare questi due documenti alla segreteria di stato del nevada per farli apostillare

3- tradurre i due documenti apostillati

4- inviarli al consolato generale d’italia a los angeles (CA)

1- la richiesta di questi due documenti va fatta in questo sito alla voce “order certified proof of marriage”. Da qui, compilando i dati richiesti si otterranno per posta il certificato e la licenza (la procedura va fatta due volte, una per ogni tipo di documento, cioè una volta per il certificato di matrimonio e un’altra per la licenza di matrimonio). Non è chiaro se a questi due documenti è necessario apporre il timbro di ulteriore convalida che propongono una volta iniziata la compilazione. Loro nel dubbio li hanno fatti mettere sia su licenza che certificato.

2- una volta ricevuti per posta i due documenti, questi vanno fatti apostillare, cioè vanno spediti per posta alla segreteria di stato del Nevada con apposito modulo da compilare. L’apostilla non è altro che un ulteriore documento graffettato con i due documenti che certifica ulteriormente la validità dei documenti stessi al di fuori degli USA. Se vi sposate a Las Vegas (Nevada) e abitate in California, l’apostilla non serve. Sono necessarie 2 apostille,una per il certificato di matrimonio e una per la licenza. La segreteria di stato del Nevada vi rispedirà a casa i due documenti apostillati. L’indirizzo della segreteria di stato del Nevada è questo: Nevada Secretary of State 101 North Carson St., Suite 3 Carson City, NV. 89701 il modulo da compilare e da inviare con la licenza e il certificato è Questo

3- Una volta ricevuti a casa il certificato apostillato e la licenza apostillata (quindi 4 fogli in totale), questi vanno tradotti. Il consolato generale d’Italia a Los Angeles dice che non è necessario tradurre le apostille, ma fatelo per sicurezza. La traduzione può essere fatta dagli interessati stessi, purchè sia precisa parola per parola, traducendo anche i timbri ed ogni singola voce, e rispettando il più possibile anche il layout del foglio. Samuel ed Alice si sono occupati personalmente della traduzione rispettando rigorosamente i dettagli che il consolato gli ha dato ed è stata tranquillamente accettata.

4- L’ultimo passo consiste nell’ inviare al Consolato Generale d’Italia di Los Angeles quindi 9 fogli: certificato di matrimonio con rispettiva apostilla (2 fogli), licenza di matrimonio con rispettiva apostilla (2 fogli) traduzioni (4 fogli –>traduzione del certificato, della licenza e delle due apostille) e modulo da compilare. Se come detto dal consolato, non tradurrete le apostille, i fogli che invierete saranno 7 (mancheranno le due traduzioni delle apostille). Il modulo da compilare è Questo.

5- La comunicazione all’Italia dell’avvenuto matrimonio da parte del consolato in USA. Consigliamo di verificare, scrivendo direttamente al consolato via mail, l’avvenuta spedizione via PEC dei documenti necessari, e di verificare allo stesso modo l’avvenuta ricezione da parte del Comune, e, in caso di problemi, di spronare quest’ultimo a cercare una comunicazione diretta con il consolato di Los Angeles. Nel momento in cui il vostro Comune riceverà il certificato sarete definitivamente riconosciuti sposati anche in italia!



Rispondi